Archive for Febbraio, 2021

Con la presente si comunica che il Liceo di Stato “Carlo Rinaldini” ai sensi dell’art. 65, c. 2 del D. Lgs. n. 217/2017, del D. L. n. 162/2019 e del D. Lgs n. 76 del 16/07/2020, entro il 28 febbraio p.v., come tutte le Istituzioni scolastiche, adotterà e utilizzerà, in via esclusiva, la Piattaforma PagoPA come sistema unico di Pagamento verso la Pubblica Amministrazione, in quanto i servizi di pagamento alternativi risulteranno non più conformi.
A tal fine, il Ministero dell’Istruzione ha sviluppato e messo a disposizione di tutte le Istituzioni scolastiche il sistema centralizzato per i pagamenti telematici, Pago In Rete, che interagisce con la Piattaforma PagoPA.

Il Sistema Pago In Rete del Ministero è dedicato a Istituzioni Scolastiche, Famiglie e Cittadini e consente:

 alle Istituzioni Scolastiche: di ricevere dalle famiglie i pagamenti tramite PagoPA® per i servizi scolastici e di poterne gestire l’intero ciclo di vita, dall’emissione degli avvisi telematici alla riconciliazione degli incassi con le scritture contabili nei sistemi di bilancio;
 alle Famiglie: di pagare telematicamente con PagoPA tasse scolastiche, viaggi di istruzione, visite didattiche, assicurazione alunni, mensa scolastica, attività extracurriculari, contributi volontari per specifici servizi;
 al Cittadino: di effettuare pagamenti telematici di contributi a favore del Ministero delI’Istruzione MI (ad esempio Tasse per concorsi indetti dal Ministero dell’Istruzione o Bollo per riconoscimento titoli di studio esteri).
Tutti i servizi disponibili su Pago in Rete sono fruibili sia da PC, Tablet, Smartphone e qualsiasi altro dispositivo portatile. Pago In Rete mette a disposizione servizi web attraverso i quali è possibile scambiare le informazioni per gestire in maniera integrata l’intero ciclo di vita del pagamento (si veda brochure allegata alla circolare).
L’adesione al sistema di pagamento è obbligatoria per le Pubbliche Amministrazioni, Istituzioni scolastiche
comprese, di conseguenza è necessario che genitori ed altri utenti non effettuino pagamenti con modalità
diverse.
Per ogni pagamento sarà possibile scaricare direttamente:
 le ricevute dei pagamenti effettuati;
 l’attestazione valida per eventuali detrazioni fiscali.

È possibile accedere al sistema Pago In Rete dall’area riservata all’interno del Portale del Ministero dell’Istruzione utilizzando le proprie credenziali IAM, SPID o POLIS o dal sito web d’Istituto:  https://www.rinaldini.edu.it/.
Maggiori informazioni sulle modalità d’iscrizione e sui contenuti del servizio e il materiale esplicativo sono disponibili al seguente indirizzo: : http://www.istruzione.it/pagoinrete/

.

NOTE RELATIVE AL PAGAMENTO

(estratte dalla documentazione di Pago In Rete)

Attraverso il sistema PAGOPA® è possibile effettuare il pagamento con le seguenti modalità:
 Sul sito web di Pago in rete accedendo all’apposita sezione e scegliendo tra gli strumenti disponibili: carta di credito o debito o prepagata, oppure il bonifico bancario o il bollettino postale nel caso si disponga di un conto corrente presso banche, Poste e altri prestatori di servizio di pagamento aderenti all’iniziativa.
 Presso le agenzie della propria banca.
 Utilizzando l’home banking del PSP (Prestatori Servizi di Pagamento) riconoscibili dai loghi CBILL e PagoPA.
 Presso gli sportelli ATM abilitati delle banche.
 Presso i punti vendita SISAL, Lottomatica e Banca 5.
 Presso gli Uffici Postali.
 Con la APP da smartphone.

Per poter effettuare il pagamento occorre utilizzare il Codice Avviso di Pagamento oppure il QR Code o i Codici a
Barre, presenti sulla stampa dell’avviso.

PAGOPA® è un sistema pubblico – fatto di regole, standard e strumenti definiti dall’Agenzia per l’Italia Digitale e accettati dalla Pubblica Amministrazione e dai PSP aderenti all’iniziativa – che garantisce a privati e aziende di effettuare pagamenti elettronici alla PA in modo sicuro e affidabile, semplice e in totale trasparenza nei costi di commissione. Si tratta di un’iniziativa promossa dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri alla quale tutte le PA sono obbligate ad aderire.

TUTORIAL
 Come accedere al servizio: https://www.youtube.com/watch?v=OHSK6C5pkK4&t=1s
 Come effettuare i pagamenti: https://www.youtube.com/watch?v=hUYWwNXc7C0
 Pagamenti presso i PSP abilitati: https://www.youtube.com/watch?v=O2DXrsF-7Bw

ASSISTENZA
Per richieste di assistenza relative al sistema Pago In Rete da parte delle famiglie è disponibile il numero di telefono 080 / 9267603 attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:00 alle ore 18:30.

ISCRIZIONI CLASSI SUCCESSIVE A.S. 2021/2022.
Per il perfezionamento dell’iscrizione alla classe successiva è necessario compilare il modulo presente in allegato e, continua a leggere su:

ISCRIZIONI AL RINALDINI A.S. 2021-2022 – CIRCOLARE N. 181

Agli alunni e alle famiglie
Ai docenti

 

A seguito dei documenti ufficiali in oggetto, si dispone la didattica a distanza per il 100% degli alunni del liceo Rinaldini di Ancona dal 27 febbraio 2021 al 5 marzo 2021.

Per gli studenti diversamente abili, per gli alunni con bisogni educativi speciali resta in vigore quanto previsto dalle “Linee guida per la didattica digitale integrata” DM 89 del 7 agosto 2020 e resta sempre garantita la possibilità di svolgere l’attività in presenza qualora sia necessario l’uso di laboratori (art. 1, c.2).
Poiché il Liceo Rinaldini di Ancona ha attivato la didattica in presenza anche per gli alunni con bisogni educativi speciali e per quelli con difficoltà di collegamento internet da casa, i docenti presteranno servizio dall’Istituto.

Potranno svolgere il servizio da casa esclusivamente i docenti che non abbiano all’interno delle loro classi gli alunni di cui sopra.

I docenti possono comunque recarsi a scuola per svolgere il servizio.

Le lezioni di strumento, equiparate ai laboratori, continueranno a svolgersi in presenza, secondo gli orari in vigore.

Raccomando agli alunni il rispetto degli orari, la disciplina e la serietà nello svolgimento di eventuali verifiche orali e scritte somministrate dai docenti nonché il rispetto della quotidiana attività didattica.

Si ricorda che la durata della lezione rimane inalterata, non è consentito cioè fare durare la lezione meno che in presenza.

Ancona, 26/02/2021
Il Dirigente scolastico
Angelica Baione

 

 

CIRCOLARE N.180 – ISTRUZIONI DAD

 

Si comunica che sono aperte le prenotazioni per prossime sessioni degli esami ICDL.

  • martedì 09 marzo 2021 dalle ore 14:20
  • martedì 23 marzo 2021 dalle ore 14:20

Fatti salvi eventuali aggiornamenti normativi, gli esami si svolgeranno in presenza e si terranno nel laboratorio di informatica del 2° piano.

Si ricorda che, per partecipare al programma della certificazione informatica ICDL (ex ECDL) è necessario:

  1. possedere una SKILLS CARD “nuova ECDL” (acquistabile presso la nostra scuola al prezzo ridotto di 65 euro)
  2. prenotare l’esame nell’apposita sezione del sito rinaldini.edu.it/iscrizione/
  3. presentare in segreteria didattica, o via mail all’indirizzo ecdl@rinaldini.org, la ricevuta del pagamento dell’esame  (per gli studenti del nostro Liceo il prezzo di ogni esame è di 22 euro)

Per gli utenti della Nuova ECDL l’acquisto dell’esame dà diritto alla attivazione di un codice personale che permette la fruizione, tramite piattaforma online, di contenuti utili per la preparazione e la simulazione degli esami.  Gli utenti dovranno compilare con i propri dati la pagina relativa all’attivazione codici indicando il numero della skills card, nome e cognome del candidato e il nome dell’esame che si vuole prenotare.

Per tutte le informazioni necessarie, consultate la sezione del sito dedicata alla certificazione ICDL: https://rinaldini.edu.it/ecdl

 

CONCORSO AICA “PROGETTI DIGITALI”

 

Come ogni anno, l’Ufficio Scolastico Regionale per le Marche e l’Associazione Italiana per l’Informatica ed il Calcolo Automatico (AICA) – nel quadro del protocollo sottoscritto il 28.2.19, finalizzato a promuovere la cultura digitale – indicono un concorso digitale rivolto agli studenti delle scuole primarie e secondarie, statali e paritarie, della Regione Marche.

Il concorso, ha lo scopo di promuovere percorsi di apprendimento innovativi attraverso l’uso consapevole delle nuove tecnologie, favorendo lo sviluppo delle capacità critiche e creative dei giovani.

Nello specifico, per la scuola secondaria di II grado, il tema del concorso è: Sito web o app “Fake news / good news”Si tratti di salute, sport, scienza o politica, è essenziale saper navigare in rete senza fare naufragio nel mare delle notizie inventate. Provate a costruire un sito web e/o un’app che, mettendo a confronto informazioni vere e false reperibili in rete sullo stesso argomento consenta di individuare le fonti attendibili e quelle sui è meglio non fare affidamento. Il sito e/o l’app andranno accompagnati da una presentazione multimediale che ne metta in evidenza le caratteristiche essenziali.

La scadenza per la presentazione, inizialmente prevista per il 18 febbraio, non è più vincolante; la scadenza  per la presentazione della scheda progetto è prevista per il 30 aprile 2021, ogni scuola può partecipare anche con più progetti.

Pur comprendendo il particolare e difficile momento storico che tutti stiamo vivendo, mi farebbe molto piacere una vostra partecipazione, anche con un progetto semplice, in modo da dare valore a questa iniziativa.

Nel caso in cui decidete di partecipare e di inviare la vostra scheda di adesione agli indirizzi email riportati nel bando, vi chiedo di mettere in copia anche il sottoscritto utilizzando l’indirizzo email angelo.grana@aicanet.it .

Prot. N. 40 del 15 febbraio 2021

 

Spett.le Ministro,
– Vista la prevista prossima emanazione del bando sul rinnovo delle graduatorie di istituto di terza fascia ATA per il triennio 2021/2024;

– Visto che il Ministero aveva inizialmente proposto come finestra temporale per la presentazione delle relative domande di inserimento, conferma, aggiornamento, depennamento il periodo 1° febbraio – 2 marzo, ma fino ad oggi non si hanno ancora indicazioni sicure sulle date;

– Visto che, come ogni anno, deve essere pubblicata l’Ordinanza ministeriale relativa ai concorsi per soli titoli per l’inclusione o l’aggiornamento nelle graduatorie permanenti del personale amministrativo tecnico ausiliario (24 mesi);

– Considerato che la pubblicazione della sopra specificata prima fascia deve precedere, come è giusto che sia, quella di terza fascia, onde evitare che ci siano probabili sovrapposizioni di molteplici nominativi nelle due fasce con ovvie complicazioni all’atto delle convocazioni dalle graduatorie d’istituto per le nomine degli aventi diritto per il prossimo anno scolastico; (in questa maniera infatti si otterrà anche uno snellimento del procedimento di cancellazione dalle graduatorie di terza fascia dei candidati neo inseriti nelle graduatorie permanenti ATA)

– Considerato che la prevista nuova procedura on-line e l’utilizzo della piattaforma sperimentata per le GPS, le graduatorie provinciali e di istituto dei docenti dovrebbero snellire il lavoro delle segreterie scolastiche già oberate da molteplici incombenze ottenendo, si spera, un percorso lavorativo più veloce del solito, anche se denso come negli anni passati di verifiche e controlli problematici;

SI RITIENE/CHIEDE

Che il periodo temporale per l’inserimento/aggiornamento delle domande relative alle graduatorie specificate in oggetto sia dal 01° GIUGNO AL 01° LUGLIO, cioè successivo all’emanazione della prossima Ordinanza Ministeriale dei 24 mesi, ma in tempi confacenti per la prevista e necessaria pubblicazione delle graduatorie di terza fascia in modo da avere dal primo settembre tutte le graduatorie nuove e disponibili. Sperando che Lei, con grande senso di responsabilità, prenda atto di quanto esposto, presentiamo i nostri migliori auguri per il suo nuovo gravoso incarico.

Il Presidente Nazionale FederATA
Dott. Giuseppe Mancuso

 

 

 

Ai docenti, agli studenti
delle classi 3P, 4P, 4Q, 5P
agli studenti interessati
classi quarte e quinte tutti gli indirizzi

Si comunica agli alunni delle classi indicate che è stato attivato il progetto “Alternanza WeCanJob”, un percorso di Alternanza Scuola Lavoro da svolgere online, uno strumento di formazione innovativo, pensato per gli studenti delle scuole superiori, in grado di valorizzare le peculiarità dei percorsi di studio professionali.
Si ricorda che questo progetto è riferito principalmente alle classi dell’indirizzo LES per cui diventa parte  integrante e quindi obbligatorio del percorso PCTO.
Lo studente avrà a disposizione 3 settimane per svolgere le 20 ore formative previste dal corso alternando momenti teorici (documenti e video-lezioni) e attività pratiche (test psicoattitudinali, simulazioni, esplorazione di professioni e mestieri). Al termine dell’attività formativa dovrà essere stampato l’attestato.
Al corso possono partecipare anche gli studenti delle classi quarte e quinte degli altri indirizzi che fossero interessati o che avessero bisogno di completare l’orario della formazione PCTO, previa prenotazione ai docenti referenti tramite la mail istituzionale, con la quale riceveranno i codici per l’avvio delle attività.

Le docenti referenti
Prof.ssa Sandra Angelini
Prof.ssa Beatrice Zuccatosta

 

CIRCOLARE N. 166_Alternanza_WeCanJob

Ai Docenti interessati

Ai fini della copertura di una supplenza breve su c.c. A- 27 Matematica e Fisica si invitano i candidati in possesso dei requisiti previsti per l’insegnamento su questa classe di concorso a
presentare domanda di messa a disposizione.

La suddetta domanda dovrà essere inoltrata tramite la piattaforma prevista sul nostro sito e  raggiungibile al seguente link:

https://serviziweb.axioscloud.it/Pages/Mad/gestionemad.aspx?cid=w4zCscOrw4fFoRrDlgHCpQ5U

entro e non oltre le ore 13.30 del 18 febbraio 2021.

 

Avviso_a_scadenza_breve_per_reperimento_Mad_su_A-27

Gentili Genitori, Alunni, Docenti,
è stato attivato per l’anno scolastico in corso il servizio di sostegno psicologico relativo all’emergenza Covid-19 con la dott.ssa Ilaria Zeppi, incaricata in qualità di esperta psicologa e psicoterapeuta nell’ambito del Protocollo d’Intesa CNOP-MIUR, dedicato al supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche.

Il servizio, pensato per fornire uno spazio di ascolto e consulenza psicologica è rivolto a sostegno:
– degli allievi, per quanto attiene ai processi di adattamento implicati nella DaD, al recupero della dimensione relazionale e della motivazione all’apprendimento e alla regolazione delle emozioni;
-delle famiglie, per quanto concerne lo stress esperito, il vissuto di carico e delega in eccesso, dubbi e difficoltà personali, difettualità della comunicazione con la scuola e con i propri figli;
-del personale docente, per venire incontro all’esperienza di isolamento professionale, all’impressione di impoverimento del ruolo, alla realtà dell’incremento e del riadattamento del lavoro, alle difficoltà di gestione della classe e di conduzione della nuova didattica.

I colloqui individuali saranno svolti in funzione delle particolari richieste espresse dall’utenza:
 in modalità online in orario mattutino e pomeridiano o
 in presenza, a scuola, nella mattinata del martedì a partire dalle ore 10.

 

Per prenotare un appuntamento è possibile contattare la psicologa all’indirizzo mail ilaria.zeppi@libero.it o prendere contatti con le Prof.sse Nadia Ciambrignoni e Mariangela Montevecchi attraverso il loro indirizzo mail istituzionale.

Di seguito, si allegano i moduli per il consenso firmato ed autorizzazione al trattamento dei dati personali per adulti e minori, da inviare alla scuola qualora si voglia prendere contatto con la professionista.

Supporto psicologico-Modulo per adulti

Supporto psicologico-Modulo minori

Si riportano altresì i link dedicati, attraverso cui si domanda la compilazione dei questionari anonimi per l’analisi dei
bisogni.

Questionario docenti https://forms.gle/DEefPsTNoyZPBS8S7
Questionario allievi https://forms.gle/vKa7fwtU8D7pukTh9
Questionario famiglie https://forms.gle/dA72gDXWL435ESdt6

Si invitano i genitori a compilare i questionari rivolti alle famiglie

 

È ormai chiaro a tutti cosa la DAD abbia significato negli ultimi mesi, nel bene e nel male. Ma è altrettanto chiaro cosa dovrebbe rappresentare la DIDATTICA IN PRESENZA oggi?

Quali sono le reazioni degli studenti che sono rientrati, o stanno progressivamente rientrando, a scuola? La amano di più o di meno rispetto al periodo pre-Covid?

Il bisogno degli adolescenti è quello di recuperare le relazioni perdute durante il lock-down, ma si sta realmente riattivando nella scuola “reale” quel circuito sociale così prezioso alla crescita emotiva dei ragazzi e delle ragazze, oppure stiamo assistendo ad un progressivo allontanamento?

Adesso più che mai è importante però decidere cosa i nostri ragazzi devono recuperare: gli apprendimenti o il futuro?  Magari entrambi.

Ne parleremo domani, Giovedì 18 Febbraio, dalle ore 17:00 alle ore 18:30 in un webinar interattivo con il Prof. Matteo Lancini, psicologo, psicoterapeuta e Presidente della Fondazione Minotauro di Milano.

Recupero degli apprendimenti  o recupero del futuro?

Il costo di partecipazione è di 20 euro, pagabili anche con Carta del Docente.
È richiesta l’iscrizione on-line entro oggi 17 febbraio. Posti limitati.

Il webinar è rivolto ai docenti, ai genitori e a chiunque sia interessato ai temi. Per gli insegnanti è previsto il rilascio di certificazione valida ai fini dell’aggiornamento obbligatorio.

 

ISCRIVITI AL WEBINAR