Blog

Come è noto, per il corrente anno scolastico 2020/2021, la valutazione periodica e finale degli apprendimenti e del comportamento degli alunni e degli studenti delle scuole del primo e del secondo ciclo di istruzione per le classi non terminali è effettuata in via ordinaria, tenendo a riferimento:

  • per la scuola primaria: decreto legislativo n. 62/2017 e ordinanza ministeriale n. 172/2020
  • per la scuola secondaria di primo grado: decreto legislativo n. 62/2017
  • per la scuola secondaria di secondo grado: d.P.R. n. 122/2009

Si ricorda che la valutazione degli apprendimenti e delle attività svolte in modalità a distanza produce gli stessi effetti delle attività didattiche svolte in presenza, ai sensi di quanto disposto dal decreto legge 31 dicembre 2020, n. 183, convertito, con modificazioni, nella legge 26 febbraio 2021, n. 21.
Direzione generale per gli ordinamenti scolastici, la valutazione e l’internazionalizzazione del sistema nazionale di istruzione Si ritiene comunque opportuno richiamare l’attenzione delle SS. LL. sulla necessità che la valutazione degli alunni e degli studenti rifletta la complessità del processo di apprendimento maturato nel contesto dell’attuale emergenza epidemiologica.
Pertanto, il processo valutativo sul raggiungimento degli obiettivi di apprendimento avverrà in considerazione delle peculiarità delle attività didattiche realizzate, anche in modalità a distanza, e tenendo debito conto delle difficoltà incontrate dagli alunni e dagli studenti in relazione alle situazioni determinate dalla già menzionata situazione emergenziale, con riferimento all’intero anno scolastico. […]

Valutazione scuola secondaria di secondo grado – classi non terminali

La valutazione degli studenti della scuola secondaria di secondo grado è condotta ai sensi del D.P.R. n. 122 del 2009.
Il consiglio di classe procede alla valutazione degli studenti sulla base dell’attività didattica effettivamente svolta, in presenza e a distanza.
Ai sensi dell’articolo 4, comma 5, del d.P.R. n. 122 del 2009, sono ammessi alla classe successiva gli studenti che in sede di scrutinio finale conseguono un voto di comportamento non inferiore a sei decimi e una votazione non inferiore a sei decimi in ciascuna disciplina.

Direzione generale per gli ordinamenti scolastici, la valutazione e l’internazionalizzazione del sistema nazionale di istruzione Nel caso in cui il voto di profitto dell’insegnamento trasversale di Educazione civica sia inferiore ai sei decimi, opera, in analogia alle altre discipline, l’istituto della sospensione del giudizio di cui all’articolo 4, comma 6 del d.P.R. n. 122 del 2009. L’accertamento del recupero delle carenze formative relativo all’Educazione civica è affidato, collegialmente, a tutti i docenti che hanno impartito l’insegnamento nella classe, secondo il progetto d’istituto.

Per procedere alla valutazione finale dello studente, le istituzioni scolastiche possono stabilire, per casi eccezionali, motivate e straordinarie deroghe rispetto al requisito di frequenza di cui all’articolo 14, comma 7 del d.P.R. n. 122 del 2009, anche con riferimento alle specifiche situazioni dovute all’emergenza pandemica.
Con riferimento all’attribuzione del credito scolastico nelle classi non terminali, restano ferme le disposizioni di cui all’articolo 15, comma 2, del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 62. […]

Valutazione degli alunni e degli studenti con disabilità o con DSA
Per gli alunni e gli studenti con disabilità certificata ai sensi della legge n. 104 del 1992, si procede alla valutazione degli apprendimenti e del comportamento sulla base del piano educativo individualizzato, anche tenendo conto degli adattamenti richiesti dalle disposizioni impartite per affrontare l’emergenza epidemiologica.
Per gli alunni e gli studenti con diagnosi di disturbo specifico di apprendimento ai sensi della legge n. 170 del 2010, la valutazione degli apprendimenti è coerente con il piano didattico personalizzato.

IL CAPO DIPARTIMENTO
Stefano Versari

 

ALL.n,1 Nota_DPIT_699_06_05_2021

Impara Digitale, in collaborazione con Acer for Education, è lieta di presentarvi una nuova serie di webinar gratuiti sulla Didattica Digitale Integrata, a supporto di scuole e insegnanti: tre occasioni di confronto e di supporto pratico su tematiche riguardanti strumenti e metodologie. Sarà possibile interagire e porre domande ai due relatori: Marina Lodigiani (Impara Digitale) e Riccardo Tavola (Acer for Education).

 

Nuovo webinar EFT Marche: “Podcast a scuola: registrazione, editing e pubblicazione di un radiogiornale disciplinare” – venerdì 7 maggio dalle ore 17 alle 18.30 – Relatore: Gianni Monti.

Per l’iscrizione all’evento: bit.ly/podcast-eft o scansione del QR-code del biglietto d’invito allegato.
Cordialmente,

EFT Marche per il PNSD

Carissime, carissimi,

vi indichiamo di seguito le lezioni del mese di maggio che presentano ancora disponibilità.
Come sempre, per prenotare sarà sufficiente cliccare sui link in calce a questo messaggio, scegliere dalla pagina di presentazione della lezione la replica che interessa e inserire la password (che è sempre SNS).
Ringraziandovi ancora per l’attenzione verso le nostre iniziative, inviamo a voi e alle vostre classi un saluto molto cordiale e un augurio di buon lavoro!

La Scuola Normale Superiore

LEZIONI CHE HANNO ANCORA DISPONIBILITÀ 

Martedì 4 maggio
9,00-10,30
F. MOROSI, GRECO: IL TEATRO GRECO. ARCHEOLOGIA, MESSA IN SCENA, CONTESTO

Mercoledì 5 maggio
10,00-11,30
G. M. RATTO: Conigli, epidemie e caos: perché il libero arbitrio (forse) non esiste

Giovedì 6 maggio 
14,00 -16,00
M. CAIANI: Destre e discorsi d’odio (hate speeches) online

Venerdì 7 maggio
14,30-16,00
G. M. RATTO: Una finestra con vista: come studiare le funzioni cerebrali

Lunedì 10 maggio
8,30-10,30
F. CAGLIOTI: Il “David” di Donatello
Lunedì 10 maggio
9,00-10,30
F. MOROSI, GRECO: IL TEATRO GRECO. ARCHEOLOGIA, MESSA IN SCENA, CONTESTO

Martedì 11 maggio
14,30-16,00
G. M. RATTO: Conigli, epidemie e caos: perché il libero arbitrio (forse) non esiste

Giovedì 13 maggio
10,00-11,30
G. M. RATTO: Autismo, mitologie, vaccini e fake news

Venerdì 14 maggio
11,00-12,30
S. RAMPINO: Teoria e calcolo: la chimica al confine con la fisica, la matematica e l’informatica

Lunedì 17 maggio
14,30-16,00
G. M. RATTO: Autismo, mitologie, vaccini e fake news

Martedì 18 maggio
11,00-12,30
E. BERTI, LATINO: TACITO E IL PROBLEMA DELLA CORRUPTA ELOQUENTIA

Mercoledì 19 maggio
10,00-11,30
G. M. RATTO: Una finestra con vista: come studiare le funzioni cerebrali

Mercoledì 19 maggio
10,00-12,00
C. BOLOGNA: Breve storia della tenerezza

Giovedì 20 maggio
15,00-16,30
L. D’ONGHIA: Carlo Goldoni da Venezia all’Europa

Venerdì 21 maggio
10,00 – 12,00
A. LUSIANI: Il metodo scientifico applicato allo studio dell’epidemia Covid-19

Martedì 25 maggio
12,00 – 14,00
M. CAIANI: Destre e discorsi d’odio (hate speeches) online

Giovedì 27 maggio
11,00-12,30
S. RAMPINO: Teoria e calcolo: la chimica al confine con la fisica, la matematica e l’informatica

Per sapere di più dell’iniziativa La Normale a scuola 2020/21clicchi su questo link.
Per conoscere nel dettaglio modalità di prenotazione e partecipazione, clicchi qui per scaricare l’informativa.

La R.S.U. eletta in questo Istituto, ai sensi dell’art.8 comma 3 lettera a) del CCNL del 24.07.2003, comunica l’indizione di un’assemblea sindacale in orario di servizio destinata al personale Docente dalle ore 8 alle ore 10 del giorno mercoledì 12 maggio 2021 con il seguente ordine del giorno:

– Contrattazione d’istituto anno scolastico 2020/2021;

All. N,1 Circolare_n.240_Assemblea_Sindacale_Docenti_12_maggio

La data simbolo è quella delle prove Invalsi, test finalizzati a valutare nulla delle capacità critiche, degli avanzamenti degli apprendimenti, dei progressi individuali degli studenti ai quali ci opponiamo da sempre con lo sciopero di mansione. Quest’anno invece proclamiamo lo sciopero dell’intera giornata, perché in una condizione in cui la scuola dovrebbe essere al centro dell’attenzione di ogni membro del Governo e del Parlamento per consentire la frequenza in assoluta sicurezza del 100% degli studenti e dei lavoratori, si dà il via a riaperture propagandistiche, senza quelle condizioni che, come diciamo da un anno e più ormai, devono essere messe in atto immediatamente per garantire contemporaneamente il diritto alla salute e il diritto all’istruzione dal nido all’università.

Ribadiamo che per aprire le scuole completamente e in assoluta sicurezza occorrono:

• l’immediata assunzione in ruolo delle migliaia di precari con almeno tre annualità di servizio svolte attraverso un concorso per titoli e servizi;
• l’immediata assunzione in ruolo degli insegnanti di sostegno specializzati;
• un piano di mobilità su tutti i posti vacanti per consentire il ritorno nelle proprie province dei docenti esiliati dalla legge 107 e non solo;
• l’abolizione del vincolo quinquennale per i neoimmessi in ruolo;
• l’aumento concreto di assunzioni del personale ATA, oggi più che mai oberato di compiti e responsabilità divise tra le troppo esigue forze in servizio;
• la riduzione reale del numero di alunni ad un massimo di 15 per classe che garantisca ambienti salubri e una didattica efficace;
• un piano di edilizia scolastica che risolva le gravi carenze strutturali degli edifici in cui lavoratori e studenti trascorrono la massima parte della loro attività;
• l’avvio del secondo bando per l’internalizzazione del personale di pulizia nei ruoli ATA, che chiuda un capitolo vergognoso di sfruttamento dei lavoratori;
• il ritiro immediato dell’intesa sulla regolamentazione del diritto di sciopero che riduce sensibilmente le possibilità di azioni di protesta sia da parte dei singoli lavoratori che da parte delle Organizzazioni Sindacali conflittuali.

In questa condizione, al secondo anno scolastico di didattica a distanza e depauperamento culturale e sociale degli studenti, prioritario per il MIUR è lo svolgimento dei test Invalsi.

Chiediamo che il MIUR si impegni a investire i fondi del Recovery Plan non sulla digitalizzazione e sulla didattica a distanza, ma sui reali bisogni della scuola.

Ricordiamo alle lavoratrici e ai lavoratori che non esiste alcun obbligo di comunicare l’adesione allo sciopero al Dirigente Scolastico, né anticipatamente né nel giorno stesso dello sciopero prima dell’inizio dell’orario di servizio.

 

Volabntino USB sciopero del 6 maggio 2021

A febbraio, Google for Education ha lanciato Google Workspace for Education con oltre 50 aggiornamenti di prodotto e quattro nuove versioni. In collaborazione con C2 GROUP, il FutureLab “Lorenzo Farinelli” di Ancona promuove un pacchetto di attività formative per accompagnare le scuole nella prima adozione della piattaforma o nel consolidamento delle esperienza acquisite ma non ancora strutturate e omogeneizzate.

🔘 Tanto si è fatto anche per i docenti ma le novità in arrivo e/o già disponibili sono molte, tanti sono i docenti neo assunti da formare che hanno bisogno di stimoli per la Didattica Digitale Integrata.
💯 Infine chi ha tanto investito sulle conoscenze e competenze acquisite oggi vorrebbe affrontare il percorso di Certificazione di Educator Level 1 per diventare Google Certified Educator e supportare la trasformazione dell’intera organizzazione o avviare un percorso di divulgatore/formatore.Per aiutarvi in questo percorso il Future Lab “Lorenzo Farinelli” di Ancona  in collaborazione con C2 GROUP ha predisposto un ricco programma di attività formative gratuite a distanza nella cornice del Progetto Formare al Futuro – Quadro di riferimento DigCompEDu 2.1. Sei interessato al seguente corso:
BENE! Per tutte queste esigenze ecco l’offerta formative, assolutamente GRATUITA, che offriamo:
Digital Storytelling con Google Workspace: lezioni coinvolgenti dove l’alunno è protagonista

dal 4 maggio 2021 alle 15:30, con Marilena Ferraro, clicca qui per consultare la scheda progettuale/programma

Docente di ruolo? Iscriviti su S.O.F.I.A. con il codice 58695 con scadenza 03/05/2021.

Oltre la scadenza o non hai le credenziali di accesso per S.O.F.I.A.? Iscriviti gratuitamente qui

Per le iscrizioni oltre la scadenza (non oltre le 12:00 del 05/05/2021) sarà garantita la registrazione del primo incontro con certificazione della frequenza.

L’audiovisivo come strumento didattico per la trasmissione di contenuti di apprendimento

dal 5 maggio 2021 alle 15:30, con Angelo Gigliotti, clicca qui per consultare la scheda progettuale/programma

Docente di ruolo? Iscriviti su S.O.F.I.A. con il codice 58672. con scadenza 05/05/2021.

Oltre la scadenza o non hai le credenziali di accesso per S.O.F.I.A.? Iscriviti gratuitamente qui

 

 

 

Per le iscrizioni oltre la scadenza (non oltre le 12:00 del 10/05/2021) sarà garantita la registrazione del primo incontro con certificazione della frequenza.

Corso Base Google Workspace for Education Fundamental (Ex GSuite4Edu)

dal 7 maggio 2021 alle 16:00, con Paolo Pisano, clicca qui per consultare la scheda progettuale/programma

Docente di ruolo? Iscriviti su S.O.F.I.A. con il codice 58579. con scadenza 05/05/2021.

Oltre la scadenza o non hai le credenziali di accesso per S.O.F.I.A.? Iscriviti gratuitamente qui

Predisporre ambienti per l’apprendimento collaborativo

dal 12 maggio 2021 alle 15:00, con Claudia De Napoli, clicca qui per consultare la scheda progettuale/programma

Docente di ruolo? Iscriviti su S.O.F.I.A. con il codice 58703. con scadenza 10/05/2021.

Oltre la scadenza o non hai le credenziali di accesso per S.O.F.I.A.? Iscriviti gratuitamente qui

Creare contenuti digitali interattivi e collaborativi

dal 14 maggio 2021 alle 15:00, con Marilena Ferraro, clicca qui per consultare la scheda progettuale/programma

Docente di ruolo? Iscriviti su S.O.F.I.A. con il codice 58578. con scadenza 12/05/2021.

Oltre la scadenza o non hai le credenziali di accesso per S.O.F.I.A.? Iscriviti gratuitamente qui

Corso Avanzato Google Workspace for Education Fundamental (Ex GSuite4Edu)

dal 21 maggio 2021 alle 16:00, con Paolo Pisano, clicca qui per consultare la scheda progettuale/programma

Docente di ruolo? Iscriviti su S.O.F.I.A. con il codice 58670. con scadenza 19/05/2021.

Oltre la scadenza o non hai le credenziali di accesso per S.O.F.I.A.? Iscriviti gratuitamente qui

Ecco gli ultimi titoli della prima parte del palinsesto FutureLab Ancona in collaborazione con Campustore. Attività formative di elevata qualità con formatori di comprovata esperienza e finalizzati al conseguimento e/o consolidamento delle competenze digitali nel quadro di riferimento europeo DigCompEdu 2.1

1. Didattica inclusiva: tecnologie e buone pratiche a misura di ogni studente  

dal 30 aprile 2021 alle 14:30, con Adele Maria Veste, clicca qui per consultare la scheda progettuale/programma

Docente di ruolo? Iscriviti su S.O.F.I.A. con il codice 58426 con scadenza 29/04/2021.

Al corso potrai iscriverti anche oltre la scadenza. La registrazione del primo incontro sarà accessibile e saranno certificate le ore di frequenza.

Oltre la scadenza o non hai le credenziali di accesso per S.O.F.I.A.? Iscriviti gratuitamente qui

2. Microsoft 365 Introduzione agli strumenti 

dal 5 maggio 2021 alle 17:00, con Gianni Ferrarese, clicca qui per consultare la scheda progettuale/programma

Docente di ruolo? Iscriviti su S.O.F.I.A. con il codice 58477 con scadenza 03/05/2021

Oltre la scadenza o non hai le credenziali di accesso per S.O.F.I.A.? Iscriviti gratuitamente qui

3. Educazione civica e cittadinanza digitale  

dal 6 maggio 2021 alle 17:00, con Andrea Ferraresso, clicca qui per consultare la scheda progettuale/programma

Docente di ruolo? Iscriviti su S.O.F.I.A. con il codice 58434 con scadenza 04/05/2021

Oltre la scadenza o non hai le credenziali di accesso per S.O.F.I.A.? Iscriviti gratuitamente qui

4. STEAM a lezione – livello base (docenti primaria e secondaria di I grado)

dal 10 maggio 2021 alle 17:00, con Rodolfo Galati, clicca qui per consultare la scheda progettuale/programma

Docente di ruolo? Iscriviti su S.O.F.I.A. con il codice 58492 con scadenza 07/05/2021

Oltre la scadenza o non hai le credenziali di accesso per S.O.F.I.A.? Iscriviti gratuitamente qui

5. STEAM a lezione – livello intermedio (docenti primaria e secondaria di I grado)

dal 7 giugno 2021 alle 17:00,  con Rodolfo Galati clicca qui per consultare la scheda progettuale/programma

Docente di ruolo? Iscriviti su S.O.F.I.A. con il codice 58493 con scadenza 04/06/2021

Oltre la scadenza o non hai le credenziali di accesso per S.O.F.I.A.? Iscriviti gratuitamente qui

6. STEAM a lezione – livello avanzato (docenti primaria e secondaria di I grado)

dal 28 giugno 2021 alle 17:00, con Rodolfo Galati, clicca qui per consultare la scheda progettuale/programma

Docente di ruolo? Iscriviti su S.O.F.I.A. con il codice 58495 con scadenza 25/06/2021

Oltre la scadenza o non hai le credenziali di accesso per S.O.F.I.A.? Iscriviti gratuitamente qui

———————

SI ALLEGANO LE SCHEDE PROGETTUALI/PROGRAMMI DEI CORSI

All. 1 – 58426 MODELLO SOFIA_Inclusione.docx

All. 2 –58477 MODELLO SOFIA_microsoft.docx

All. 3 –58434 MODELLO SOFIA_educazione civica.docx

All. 4 –58492 MODELLO SOFIA_steam base.docx

All. 5 –58493 MODELLO SOFIA_steam intermedio.docx