All posts in Student news

È auspicabile che la poesia, parte integrante dell’essere umano, trovi spazi più rilevanti tra le nuove generazioni. Essa, infatti, è un importante mezzo di espressione in una fascia d’età, come quella che va dalla pubertà all’età adulta, tormentata da dubbi e sentimenti di varia natura che si alternano in un vortice sviante.
Oggi la tecnologia offre enormi possibilità, ma in tempi velocissimi e non sempre compatibili con la riflessione su di sé. Tempi spesso inconciliabili per la ricerca e la valutazione delle soluzioni più adatte ai problemi.
Il cervello degli adolescenti vive di accelerazioni e di rischi, ma ha bisogno di nutrirsi di pensieri, perché si completi la maturazione della corteccia cerebrale, deputata alla riflessione e all’autoriflessione, al linguaggio, alla regolazione dei comportamenti e delle emozioni.
La poesia offre una possibilità in più, poiché attraverso il processo della creazione poetica i giovani possono ritrovare il piacere di seguire un processo con i suoi tempi, le sue pause, il suo tornare, indietreggiare e avanzare, un processo di maturazione e di sviluppo che non può completarsi nell’immediatezza di un click.
Seguire un processo diventa un modello di apprendimento che lascia tracce, diviene mappa e guida per iniziare e terminare futuri processi creativi e di pensiero o per ideare nuove soluzioni a vecchi problemi.

A nome nostro e dell’Associazione Culturale Sfera di Aprilia (LT) Vi inviamo il bando della VII edizione del Premio Internazionale di Poesia “Masio Lauretti”, dedicato agli studenti frequentanti le scuole e sezioni secondarie italiane in Europa (dal 1° anno di scuola media al 5° anno di scuola superiore). Read more

Agli Studenti interessati
delle classi quarte e quinte
ai Loro Genitori

Con riferimento alla Circolare n.153 che presentava il bando in oggetto in collaborazione con il Centro Papa Giovanni Soc. Coop, Ente di Formazione Accreditato alla Regione Marche, e My English Room scuola di lingue e formazione a Jesi e nel ricordare che sono aperte le iscrizioni ai corsi GRATUITI propedeutici al conseguimento delle certificazioni Cambridge articolati in 3 classi:

– N.1 per il conseguimento del livello B1 (PET)
– N.1 per il conseguimento del livello B2 (FIRST)
– N.1 per il conseguimento del livello C1 (CAE)

si informa che è stato prorogato il termine ultimo per presentare domanda di partecipazione al 27 gennaio 2022, come si evince dal bando pubblicitario allegato alla presente, completo di tutte le info utili inerenti al progetto.
Ricordiamo che i corsi saranno articolati in n. 80 ore, tenute da docenti Madrelingua, e ogni classe potrà ospitare un massimo di 15 allievi e 5 uditori (che avranno a loro carico solo il costo della Certificazione e del
libro di testo).
Qualora le iscrizioni pervenute raggiungessero un numero maggiore di 15, verrà svolta una prova di selezione in data 28 gennaio 2022, utile a stilare una graduatoria per l’assegnazione dei posti disponibili.
Tale selezione, le cui modalità verranno comunicate nel dettaglio a seguire (qualora si renda necessario effettuarla), sarà articolata come descritto nel bando allegato, alla voce SELEZIONI.

Le referenti
L.Ferranti R.Manua

 

ALL. N1 Bando Certificazioni Lingua Inglese Cambridge

 

La Direzione Generale per gli ordinamenti scolastici e per la valutazione del sistema nazionale di istruzione del Ministero dell’Istruzione promuove e organizza le Olimpiadi di Lingue e civiltà classiche in collaborazione con gli Uffici Scolastici Regionali e con il supporto e con il supporto dell’Istituto Superiore di Istruzione “Ovidio” di Sulmona (AQ).
La competizione è inserita nel Programma annuale Valorizzazione Eccellenze del Ministero
dell’Istruzione.
Le Olimpiadi di Lingue e civiltà classiche sono gare individuali rivolte agli studenti del secondo biennio e dell’ultimo anno della scuola secondaria di secondo grado, statale e paritaria, al fine di promuovere, incoraggiare e sostenere le potenzialità didattiche e formative delle lingue e delle civiltà classiche.
La partecipazione alle Olimpiadi di Lingue e civiltà classiche è gratuita.
L’Istituzione scolastica che intende partecipare alle Olimpiadi di Lingue e civiltà classiche deve effettuare l’iscrizione sul portale http://www.olimpiadiclassiche.it – dedicato alla competizione – compilando in ogni suo campo il modulo di partecipazione a partire dal 1 dicembre 2021 ed entro e non oltre il 31 gennaio 2022.
Le modalità di partecipazione e l’organizzazione delle varie fasi della competizione sono indicate nel Regolamento qui allegato (Allegato 1).
Comunicazioni e informazioni saranno fornite tramite il sito istituzionale del Ministero dell’Istruzione e sul portale nazionale delle Olimpiadi di Lingue e civiltà classiche http://www.olimpiadiclassiche.it, Lle SS.LL. sono cortesemente invitate a sostenere attivamente la competizione, dandone tempestiva notizia alle scuole, comunicando eventuali cambiamenti del Referente dell’UfficioScolastico Regionale per le Olimpiadi alla Coordinatrice nazionale prof.ssa Carla Guetti al seguente indirizzo di posta elettronica carla.guetti@itruzione.it .
Si allegano Regolamento e Scheda di valutazione.
Si ringrazia per la consueta preziosa collaborazione.

 

Allegato_1_Regolamento

Allegato_2_Scheda_di_valutazione

Circolare_Olimpiadi_Lingue_e_Civiltà_Classiche_as_2021-2022

Il Centro Nazionale di Studi Leopardiani di Recanati (CNSL), nell’ambito della promozione delle eccellenze e nella prospettiva di innovazione dell’apprendimento/insegnamento disciplinare in lingua e letteratura italiana e in filosofia, indice per l’anno scolastico 2021/22 il Premio “Giacomo Leopardi” V Edizione.

La partecipazione al premio è riservata alle studentesse e agli studenti del triennio conclusivo della Scuola Secondaria di secondo grado, statale e paritaria.

Per ulteriori approfondimenti si rimanda al bando ufficiale.

 

Premio “Giacomo Leopardi” - Quinta Edizione(Mpi 26617.29-12-2021)


 

Un uomo in sospeso su un pontile, pochi libri, una valigia, in attesa di fuggire altrove, verso Marte… È la nuova grafica del Premio InediTO – Colline di Torino che giunge alla ventunesima edizione dopo aver premiato in tutti questi anni tantissimi autori scoprendo nuovi talenti, di ogni età e nazionalità, sostenendoli e accompagnandoli verso il mondo dell’editoria e dello spettacolo. Il concorso letterario, punto di riferimento in Italia tra quelli dedicati alle opere inedite, il cui bando scadrà il 31 gennaio 2022, è l’unico nel suo genere a rivolgersi a tutte le forme di scrittura (poesia, narrativa, saggistica, teatro, cinema e musica), in lingua italiana e a tema libero. Grazie al montepremi di 8.000 euro (aumentato per le sezioni Saggistica, testo Teatrale, Cinematografico e Canzone) i vincitori delle sezioni Poesia, Narrativa-Romanzo, Narrativa-Racconto e Saggistica ricevono un contributo destinato alla pubblicazione e/o alla promozione con editori qualificati, mentre i vincitori delle sezioni Testo Teatrale, Cinematografico e Canzone un contributo per la messa in scena, lo sviluppo della produzione, la diffusione radiofonica e sul web. Inoltre, vengono assegnate menzioni e segnalazioni agli autori promettenti, i premi speciali “InediTO Young” ad autori minorenni e “InediTO RitrovaTO” a non viventi. Con InediTO gli autori premiati non vengono abbandonati al loro destino: attraverso il premio si partecipa a rassegne, festival, fiere e si può ambire a vincere altri concorsi, come testimoniato dai tanti autori lanciati in queste edizioni.

Il concorso talent scout, organizzato dall’associazione culturale Il Camaleonte di Chieri (TO) e diretto dallo scrittore e cantante jazz Valerio Vigliaturo, ha coinvolto in questi anni migliaia di iscritti da tutta Italia e dall’estero (Usa, Europa, Australia, Asia), a conferma anche della dimensione internazionale acquisita. Il prestigio è caratterizzato dalla qualità delle opere premiate, dal riscontro dei media e dalle personalità che hanno formato il Comitato d’Onore e che hanno ricoperto il ruolo di presidenti e di giurati (tra i quali Paola Mastrocola, Umberto Piersanti, Luca Bianchini, Andrea Bajani, Aurelio Picca, Davide Ferrario, Morgan, Paolo Di Paolo, Davide Rondoni, Cristiano Godano, Maurizio Cucchi, Maria Grazia Calandrone, Enrica Tesio, Michela Marzano, Teresa De Sio e Willie Peyote). La Giuria sarà presieduta dalla scrittrice Margherita Oggero e formata da: Milo De Angelis, Laura Pugno, Giulio Mozzi, Sacha Naspini, Andrea Donaera, Valentina Maini, Susanna Mati, Massimo MorassoRoberto Latini, Francesca Brizzolara, Alice FilippiPaolo MittonFausto Zanardelli (Coma Cose) e dai vincitori della passata edizione. A maggio 2022 si svolgeranno la presentazione dei finalisti al Salone del Libro di Torino e la premiazione dal vivo attraverso la consegna dei premi e un reading dedicato alle opere dei vincitori (emergenza sanitaria permettendo), con il coinvolgimento di ospiti illustri (tra i quali hanno partecipato in passato Giorgio Conte, Franco Branciaroli, Eugenio Finardi, David Riondino, Francesco Baccini, Alessandro Haber, Laura Curino, Gipo Farassino, Arturo Brachetti, David Riondino, Red Ronnie e Lella Costa).

Il premio è inserito da diverse edizioni nella manifestazione Il Maggio dei libri promossa dal Centro per il Libro e la Lettura del MIBACT, e ha ottenuto la scorsa edizione il contributo di Regione Piemonte, delle città di Torino, Chieri e Moncalieri, il patrocinio della Città Metropolitana di Torino, della città di Chivasso, il sostegno di Fondazione CRT, Amiat Gruppo Iren, la sponsorizzazione di Aurora Penne, la collaborazione con Fondazione per la Cultura Torino, Biblioteche Civiche Torinesi, SBAM (Sistema Bibliotecario dell’Area Metropolitana di Torino) e Officina della Scrittura. I partner sono Film Commission Torino PiemontePremio Lunezia, M.E.I. (Meeting delle Etichette Indipendenti) di Faenza, Festival Internazionale di Poesia “Parole Spalancate” di Genova, L’Altoparlante, Indyca, e da questa edizione Il Mutamento.

Per il bando completo consultare il sito: www.premioinedito.it

Si invitano i Sigg. Genitori degli alunni interessati a partecipare ai progetti PON “Interventi per la riduzione della dispersione scolastica e per il successo scolastico degli studenti” a compilare l’ALLEGATO A (Domanda di partecipazione) e a inviarlo entro il  novembre 2021, tramite mail agli indirizzi ANPC010006@istruzione.itpon@rinaldini.org.

I finanziamenti dei progetti sono a carico della Commissione Europea e dello Stato Italiano, pertanto sulle famiglie non graverà alcuna spesa, ma l’adesione al presente modulo comporta la frequenza obbligatoria. Al fine di garantire la più ampia partecipazione e’ possibile iscriversi ad un solo modulo come scelta principale, e indicare una seconda preferenza.
I corsi si svolgeranno a partire dal mese di dicembre fino a luglio 2022 e potranno essere attivati solo se si raggiungerà il numero minimo di 15 partecipanti.

 

ELENCO MODULI PON AREA 1 ELENCO MODULI PON AREA 2
DOMANDA ISCRIZIONE MODULI PON – AREA 1  DOMANDA ISCRIZIONE MODULI PON – AREA 2

La prof.ssa Vera Valletta e i ragazzi della 4AM danno appuntamento agli studenti delle terze medie e ai loro genitori per due incontri di simulazione dell’attività di PCTO (percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento) secondo il seguente calendario:

 

1) Giovedì 18 novembre dalle 15 alle 16: visita guidata all’Arco di Traiano
Appuntamento alle 15 presso l’Arco di Traiano (max 30 persone)

2) Giovedì 25 novembre dalle 15 alle 16: visita guidata all’Anfiteatro romano
 Appuntamento alle 15 presso l’anfiteatro romano in via Fanti (max 30 persone)

 

L’attività sarà svolta all’aperto e in presenza. E’ necessario l’uso della mascherina.
Si prega di dare conferma della presenza scrivendo una mail al seguente indirizzo

vera.valletta@rinaldini.edu.it

 

AGLI ALUNNI di III e IV anno
di TUTTI GLI INDIRIZZI

 

Si comunica che venerdì 26 novembre 2021 dalle ore 13.40 alle ore 15.40 in aula 3.0 partirà il corso di Formazione al Dibattito regolamentato, tenuto dalla prof.ssa Ascani, rivolto agli studenti di III e IV anno interessati a sviluppare capacità logiche e dialettiche, argomentative e persuasive. Il corso ha tra gli obiettivi anche la formazione di squadre per la partecipazione a competizioni regionali e nazionali.
Il corso prevede 10 incontri di 2 ore e 2 incontri di 2 ore e 30 minuti per un totale di 25 ore.

Gli incontri si terranno sempre di venerdì dalle ore 13.40 nelle seguenti date:
26 novembre; 3, 10, 17 dicembre; 7, 21 gennaio; 4, 11, 18, 25 febbraio; 4, 11 marzo.

Le ore di frequenza varranno come ore di PCTO o per crediti scolastici.
Per i contenuti specifici del corso rivolgersi via email alla referente prof.ssa Alessia Ascani (alessia.ascani@rinaldini.edu.it). Si invita a dare la propria adesione alla referente via email entro il 22 novembre.

 

CIRCOLARE N.78_Circolare_Corso_Dibattito_2021-2022